Seleziona la porzione di testo da chiarire
Step 2 - N° 1

La Protezione Psichica - Proteggere la casa (2 parte)

Pagina 1 su 5

La Protezione Psichica è una tecnica molto importante per il tuo benessere e per la tua evoluzione spirituale, oltre che per evitare problemi quotidiani che possono intaccare la tua vita personale e la carriera lavorativa. La Protezione serve a difenderti dalle energie negative, dalle persone ostili, dalle entità, ma anche dai problemi quotidiani che ti si presentano e che si possono evitare semplicemente proteggendosi. Infatti, oltre che proteggere sé stessi, è fondamentale proteggere l’energia della propria casa, perché questa diventi un vero rifugio che non serva a nasconderci, bensì a proteggerci, a difenderci dal male, il luogo in cui possiamo ritrovare il benessere perduto e che accoglie dentro di sé le persone, non solo le racchiude. Vivere in una casa protetta è un concetto difficilissimo da capire per chi è abituato a vivere senza l’utilizzo di energie psichiche, perché si dà per scontato che casa propria sia già protetta da tutto e che non possa succedere alcun male; però la notte ci svegliamo sentendoci osservati, certe volte facciamo incubi e\o ci svegliamo agitati, non vogliamo camminare nel corridoio se prima non accendiamo la luce, ci rifiutiamo categoricamente di andare in una zona della casa che ci spaventa specialmente quando è notte o siamo soli, rifiutiamo di entrare nella cantina di casa nostra se non quando è giorno, osserviamo l’armadio, i mobili o la porta della stanza in cui ci troviamo prima di addormentarci senza capire il perché di questa sensazione che in sostanza si chiama paura. Vivere in una casa protetta ti permette di avere l’assoluto controllo di casa tua, sentendoti protetto a tal punto che smetti di avere paura del buio e inizi a dormire sereno senza più svegliarti agitato, tanto che non riesci più a capire come potevi vivere senza protezione psichica gli anni prima. 

Proteggere la propria casa inoltre è necessario per vivere bene il proprio tempo in famiglia, dormire bene e svegliarsi riposati e pieni di energia la mattina dopo, perché la Protezione psichica diminuisce anche gli effetti che le energie negative hanno sui nostri parenti o sulle persone che vivono con noi, e a maggior ragione su di noi. Per migliorare il nostro sonno, diminuire gli incubi o le volte in cui ti senti osservato e non riesci a dormire, devi praticare la Protezione psichica oltre che su te stesso, anche sulla casa in cui vivi abitualmente. Nella lezione di oggi ti insegnerò una tecnica per imparare a proteggere bene la casa. Perciò siediti comodo, meglio ancora se in mezzo loto, e preparati a svolgere una sessione di pratica della durata di circa 20 minuti. Naturalmente le prossime sessioni potranno durare di meno a seconda della tua scelta, ma in questa lezione vorrei insegnarti per bene la pratica della Protezione verso la casa. Quando sei pronto, inizia a praticare quanto segue ricordandoti di lasciare del tempo per svolgere ogni consegna prima di passare a quella seguente. 

Iniziamo. 



Rilassati, respirando energia bianca e luminosa dentro di te. 

  

Rilassati profondamente, rilassando il corpo e la mente. 

  

Da questo momento, inizia a richiamare energia luminosa direttamente nella stanza in cui ti trovi. 


Pagina 2 su 5  

Visualizza una bella energia luminosa che si avvicina a te e poco a poco riempie la stanza. 

  

Concentrati nel sentire l’energia luminosa che si estende nella stanza e continua ad aumentare, riempiendola di prana bianca. 

  

Imprimi l’energia pranica nei muri della stanza con l’intento di ripulirli dall’energia negativa e spingere verso l’esterno ciò che ne rimane. 

Quindi, spingi l’energia anche oltre i muri, creando una barriera che oltrepassi i muri verso ogni direzione. 

  

Visualizza l’energia pranica che inizia a prendere la forma di una Bolla. 

  

Visualizza questa grande Bolla che contiene al suo interno la camera in cui ti trovi, e perciò protegge anche te. 

  

Richiama una grande quantità di prana bianca, con l’intento che questa rinforzi lo strato esterno della Bolla e che protegga molto forte la stanza in cui ti trovi. 

  

Rinforza la Bolla verso ogni lato, anche verso il piano di sotto (o sotto terra se ti trovi al pian terreno) e al di sopra del soffitto. Senti come l’energia oltrepassa i muri per proteggerli meglio. 

  

Rendi la Bolla più grande: almeno un metro di distanza oltre i muri in ogni direzione. 

  

Inizia a dare un intento a questa Bolla, un obiettivo: lei deve proteggerti, trattenendo all’esterno tutte le energie negative, facendoti da scudo da qualunque male. 

  

Richiama più energia bianca che rinforzi tutta la forma della Bolla con l’intento di renderla impenetrabile. 


Pagina 3 su 5  

Mentre rinforzi la Bolla, senti il desiderio di protezione, di assoluta sicurezza che la Bolla farà il suo dovere e ti proteggerà da qualunque energia negativa. 

  

Richiama ora più energia luminosa che puoi, all’interno della Bolla, così da riempirla completamente. 

  

Concentrati bene a riempire di prana tutta la Bolla (quindi anche la stanza), così che non sia vuota bensì abbondante di energia. 

  

Imprimi in ogni granello di energia il forte obiettivo che debba proteggerti, ostacolando l’entrata di energie negative e ripulendo l’intera stanza per renderla più positiva e protetta. 

  

Rinforza di nuovo ogni parte esterna della Bolla, anche sotto il pavimento e sopra il soffitto, ad un metro di distanza oltre il muro e oltre il pavimento. 

  

Visualizza questa Bolla molto luminosa e protettiva nei tuoi confronti. Senti la sua forza e la protezione verso di te. 

  

Rilassati e per un attimo riprendi a respirare prana dentro di te. 

  

Concentrati ora sull’intera casa in cui ti trovi. Chiarisciti le idee sulla sua grandezza e inizia a focalizzarti sull’intera casa, oppure sull’intero appartamento a prescindere che sia abitato anche da altre persone. 

  

Lascia la prima Bolla che hai creato poco fa lì dov’è, perché deve continuare a proteggere la tua camera, e concentrati a creare una seconda Bolla più grande dell’intera casa\appartamento. 

Quindi, richiama energia pranica luminosa e direttamente all’esterno della casa inizia a darle forma, creando una Bolla molto grande che protegge l’intera casa. 

  

Dai forma ad una sfera che contenga l’intera casa\appartamento al suo interno, alta almeno due metri oltre il tetto e due metri sotto la superficie. Rendila più sferica possibile, quindi se necessario aumenta l’altezza della Bolla facendo in modo che riesca a contenere perfettamente la casa al suo interno, senza avere parti scoperte o troppo vicine alla parete della Bolla. 


Pagina 4 su 5  

È molto importante che la protezione sia bella grande, quindi visualizza la Bolla prendere forma e riempila di energia bianca, che la rinforzi e la solidifichi. 

  

Visualizza la Bolla bianca prendere forma e diventare più luminosa e forte, contenendo te e la tua casa al suo interno. 

  

L’intento della Bolla deve essere quello di proteggerti, di evitare che qualunque genere di presenza o di energia negativa entri nella casa. 

  

Richiama energia bianchissima all’interno della casa, ed espandila per riempire tutta la casa e tutta la Bolla, con l’intento che questa prana ti protegga da ogni male. 

  

Concentrati su richiamare nuovamente prana che vada a rinforzare la parete esterna della Bolla, affinché diventi impenetrabile da ciò che per te è negativo o nocivo nei tuoi confronti. 

Rendila molto più forte. 

  

Ora invece richiama energia all’interno della Bolla per riempirla completamente di prana bianca, con l’intento che diventi forte dentro e fuori. Essa deve proteggerti con tutte le sue forze. 

  

Respira profondamente e ritorna concentrato su di te. Rilassati per un attimo. 

  

Ora puoi ritenere la tua Bolla conclusa. Perciò, quando ti senti pronto, continua con la lettura dell’articolo. 


Pagina 5 su 5  

In questa lezione ti ho insegnato a proteggere prima di tutto la stanza in cui ti trovi, poi attraverso una seconda Bolla aggiuntiva abbiamo protetto l’intera casa. Proteggere te stesso, proteggere la camera e proteggere l’intera casa sono tre livelli di protezione differenti, ma fondamentali per triplicare la forza della protezione nei tuoi confronti. Limitarsi a proteggere sé stessi mentre si vive e si dorme in una casa completamente “aperta” alle energie negative, non è molto furbo, perché possono colpire e scalfire molto più velocemente la tua protezione personale e quindi riuscire a penetrarla. Al contrario, se oltre alla protezione su te stesso pratichi anche quella sulla casa, risulterà molto più difficile scalfire e superare la tua barriera personale, perché ci sono troppe protezioni di mezzo che lo impediscono. In questa sessione della durata di 20 minuti circa ti ho guidato per una pratica dettagliata, ma puoi decidere di ridurre il tempo delle Protezioni a 5-10 minuti. Il mio consiglio è di cercare di proteggersi almeno una volta al giorno, anche solo per 5 minuti, piuttosto che saltare la protezione giornaliere e rischiare di subire qualche influenza negativa o lasciare che presenze ostili si avvicinino troppo. La Protezione psichica è molto più importante di quanto sembri, perché migliora la tua vita quotidiana e non solo quella spirituale, impedendo all’energia negativa (quindi sfortuna, presenze o persone nocive) di entrare e creare danno nella tua vita. Praticare tutti i giorni una protezione su te stesso e una protezione sulla casa, anche solo 5 minuti (per ciascuna) ti permetterà di notare importanti miglioramenti nella vita di tutti i giorni. Ogni tanto però spingiti anche oltre, scegliendo di praticare un po' di più e rinforzare la protezione di te stesso, della stanza in cui ti trovi (meglio ancora se la camera da letto) e della casa. In questo modo creerai una combo perfetta per la tua Protezione psichica, perché sarai protetto di giorno, mentre dormi, e in qualunque zona della casa in ogni momento in cui ti trovi al suo interno. Sarà fondamentale per la tua evoluzione e anche per la tua serenità di vita quotidiana.  

 Fine pagina 5 su 5. Se hai gradito l’articolo, commenta qui sotto descrivendo le tue sensazioni durante la lettura o la pratica della tecnica proposta.

1407 commenti
  • alysmoon Medaglia per aver completato lo Step 1 - 15:30 29/09/22

    La protezione della casa la faccio la sera prima di andare a dormire. Inizialmente usavo molto la prana bianca, ma in questo periodo sto usando moltissimo quella blu. Più proteggo e più la bolla la sento solida, reale. Sento molto la differenza rispetto a quando non era protetta. A parte il fatto che non sto più avendo le paralisi del sonno e poi gli incubi sono diventati più rari e questo vale anche per le persone che vivono in casa con me. Dormono sogni più sereni e sono davvero soddisfatta e contenta di questo. Grazie mille, Angel veramente<3

  • Kiele Medaglia per aver completato il libro Prendiamo Coscienza degli ALIENI - Vol. 1 - 19:02 28/09/22

    Proteggere la casa oltre se stessi è davvero fondamentale e l'ho capito anche grazie all'esperienza, le volte che ho dimenticato di fare la protezione alla casa ho notato una grande differenza da quando la faccio. Quando sono senza si crea tutta un'altra atmosfera in casa e anche chi vive con me è più nervoso o triste, oppure mi sveglio con molta più apatia addosso con quella calma anormale. Quando invece proteggo bene è tutta un'altra storia e sto bene, cosa non da poco visto il periodo.

  • C0mm_ Medaglia per aver completato lo Step 1 - 07:17 28/09/22

    Ho lasciato questo articolo tra gli ultimi da commentare apposta perché intanto che andavo avanti avrei avuto più cose da dire riguardo alla protezione, grazie all'esperienza. Ecco diciamo che nonostante il tempo l'esperienza non è granché. Penso si tratti di una delle tecniche più difficili e la più importante allo stesso tempo. Trovo molta molta difficoltà a visualizzare la casa, ancora non riesco a capire come effettivamente bisogna visualizzare, o meglio da che visuale.. in un altro articolo avevo letto di non "guardare" in terza persona ma in prima, quello è visualizzare.. ma come si fa a guardare la casa intera se i muri sono lontani decine di metri? Oppure visualizzare la prana che viene dall'universo.. Forse si tratta di esperienza e di provare e riprovare, intanto però mi sto limitando a visualizzare la casa da un punto di vista esterno, come se fossi fuori dalla casa, e la stessi guardando da un punto alto in modo da vedere la Bolla che si crea e ovviamente l'intento di creare una Bolla vera e non solo con il pensiero fantasioso c'è, ma mi risulta ancora difficile e guarda caso è la tecnica più utile che ci può aiutare in ogni fronte. In ogni caso da un paio di settimane non sto più avvertendo niente durante la notte.. sarà un caso, magari nessuna entità sta passando per casa mia o... non lo so ma mi piace pensare che sia grazie alle mie Bolle. Infatti la fiducia è molto importante, se non si crede in lei, cosa la facciamo a fare?

  • rosy79 Medaglia per aver completato lo Step 1 - 05:57 22/09/22

    Questa tecnica la trovo utilissima e fantastica, purtroppo però ancora non sento la protezione che dovrei, cerco di impegnarmi nell'intento e di renderlo sempre più forte sessione dopo sessione, come anche  mantenere la concentrazione per tutta la durata. Mi fido della mia bolla, ma forse non abbastanza, oppure il fatto di non riuscire a visualizzarla nel mio profondo non mi fido davvero e me ne voglio però convincere, insomma sto cercando di migliorare in  questa tecnica importantissima per me e nel frattempo cerco di capire il perché non mi sento protetta. Dico ciò perché quasi ogni notte vengo svegliata e avverto una sensazione di pressione in testa, poi inizio ad udire fischi e come se non bastasse ho la sensazione che mi viene aspirata fuori una forza, probabilmente energia, senza contare i rumori che a volte sembrano crollare i mobili. Facendola quindi anche intorno alla casa e sotto terra a volte insistendo oltre la voce guida, non capisco! Eppure la prana la visualizzo, la respiro e la sento entrare. Voglio sentire l'efficacia e credo in questa tecnica, dove sbaglio?! 😓 mi concentro nella nicchia soprattutto in camera mia fra l'armadio e la parete e lo sgabuzzino, perché i rumori maggiori provengono da lì e sento molta negatività avvicinandomi e una paura assurda, non solo di notte,  purtroppo anche di giorno. Proverò a praticarla 3 volte al giorno.

  • prince - 17:22 13/09/22

    Proteggere l'ambiente in cui si vive è una cosa molto importante... Questo percorso mi sorprende ogni giorno sempre di più.. Più

  • Alina Medaglia per aver completato lo Step 1 - 09:06 10/09/22

    La protezione psichica, è una delle primissime tecniche che ho imparato a svolgere e tranne i primi mesi in cui la costanza lasciava a desiderare, la svolgo tutti i giorni,anche perché andando avanti con le lezioni ci si rende conto di quanto esse siano di importanza vitale , e una volta afferrato questo concetto non puoi piu farne a meno. Per me oggi è diventata una necessità oltre che un dovere e perché no, anche un mio diritto, non potrei mai più concludere la mia giornata senza prima aver protetto la mia casa , la mia stanza e me stessa.e grazie Angel per i tuoi preziosi insegnamenti.

  • Claudia - 14:56 09/09/22

    Faccio un po' fatica a concentrarmi sulla bolla per farci entrare tutta la casa che è un appartamento di 4 famiglie. Continuerò a provarci 💪

  • mr_nobody - 17:56 08/09/22

    Bella tecnica utilissima per chi vuole fare diventare casa propria il piccolo tempio della meditazione e delle energie positive. Avere più strati di bolla non solo su di sé ma anche sulla casa e i luoghi che frequentiamo di solito, è fondamentale per richiamare positività e rilassatezza. Personalmente ho fatto un po' fatica nella visualizzazione della bolla ma a feeling ho sentito che si rinforzava e che prendeva forma sempre più luminosa. Un'altra cosa utile ti aiuta a richiamare prana vicino a te allenamento sempre utilissimo.

  • giovy - 20:39 06/09/22

    La protezione psichica è di valenza molto importante in quanto protegge ognuno di noi dalle negatività esterne. È una tecnica che deve entrare nella routine di tutti i giorni anche di 5 minuti al giorno proprio come dice la lezione. Infatti penso che sia più importante praticare solo 5 minuti piuttosto che non praticare x niente

  • giovy - 20:39 06/09/22

    La protezione psichica è di valenza molto importante in quanto protegge ognuno di noi dalle negatività esterne. È una tecnica che deve entrare nella routine di tutti i giorni anche di 5 minuti al giorno proprio come dice la lezione. Infatti penso che sia più importante praticare solo 5 minuti piuttosto che non praticare x niente

  • luigis86 - 23:08 05/09/22

    Non avevo mai preso in considerazione la possibilità di potersi proteggere e proteggere la propria abitazione con la protezione psichica. Da qualche giorno pratico la protezione personale insegnata nel primo step e sento l’esigenza di praticarla giornalmente. Durante la giornata mi arrivano pensieri tipo, “ma si dai hai già meditato sui chakra, pensaci domani alla protezione” Per fortuna poi la percezione di necessità ha la meglio e la pratico. Mi sento veramente bene e sono sereno dopo averla praticata. Non mancherò di proteggere anche la mia casa!

  • simodrum Medaglia per aver completato lo Step 1 - 06:58 05/09/22

    Mi è stato consigliato durante le lezioni di aggiungere questa tecnica per via dai alcuni disturbi subiti nella notte: ho notato che ci vuole molta energia per praticarla in modo accurato e serve molto impegno per riuscire a richiamare e modellare la quantità di prana necessaria. E' comunque sempre stata piuttosto efficace per quel che mi riguarda, inoltre è stato un ottimo allenamento per migliorare le mie abilità di visualizzazione e di riflesso migliorare anche la qualità delle altre pratiche psichico-meditative.

  • sheela1910 Medaglia per aver completato lo Step 1 - 11:17 02/09/22

    Questa tecnica l’ho provata questa mattina e ho intenzione di praticarla quotidianamente anche per solo cinque minuti, sia sul luogo in cui lavoro che a casa mia. Mi è sempre piaciuto anche proteggere le case delle persone che mi stanno più a cuore o che magari soffrono di qualche negatività. Mi è piaciuto molto il fatto di creare più livelli di protezione. Intorno a me, nella stanza in cui dormo e poi in tutta la casa. Era proprio ciò che mi mancava perché noto che in alcune occasioni nonostante io mediti e mi protegga tutti i giorni la negatività in qualche modo riesce ad entrare, quindi non bisogna mai trascurare di proteggere anche i luoghi in cui viviamo.

  • flauros - 14:54 30/08/22

    Tra tutte le tecniche psichiche, quella più stancante per me sembra essere proprio la protezione psichica sulla casa, difatti una volta praticata sento che il mio corpo e la mia mente deve aspettare un po' prima di praticare un'altra tecnica o la meditazione. Tuttavia la mia costanza mi porta a praticare questa tecnica presocche ogni giorno, anche solo per 5 minuti

  • Ric. - 13:20 30/08/22

    Anche solo la lettura dell'articolo e della tecnica mi danno la sensazione di protezione forte. Più approfondisco l'argomento della protezione psichica e più mi rendo conto di quanto siamo vulnerabili nella nostra incoscienza! Sarebbe molto utile praticare in maniera costante la protezione, tuttavia faccio fatica a trovare il modo per farlo a casa, mentre più spesso riesco a farlo per me stesso. Capisco però leggendo l'articolo che è molto importante avere un luogo dove rifugiarsi ed essere ben protetto, proprio perchè in questo luogo possiamo lasciarci andare, ci dormiamo e di base lo consideriamo un rifugio. Aggiungere prana, creare la bolla o più bolle è senza dubbio qualcosa di utilissimo! Grazie per la tecnica ed i consigli Angel! Grazie a tutto lo Staff ACD!!