• Home
  • Step 1
  • 39 – Vite Passate – Ricorda le tue Vite Passate (1 parte)

39 – Vite Passate – Ricorda le tue Vite Passate (1 parte)

vite passate

Questo articolo è disponibile anche in formato Audio, se desideri ascoltarlo clicca qui

Pagina 1 su 2

Vite Passate

Puoi evitarne l’argomento per tutto il tempo che vorrai, eppure sai dentro di te che questo ritornerà nella tua mente per farti chiedere: Chi sono Io? Che cosa sono queste sensazioni di non essere la prima volta che vivo? Ecco, questa è la tua Coscienza che tenta di comunicarti che è arrivato il momento di comprendere chi Sei. Ognuno ha i suoi tempi per capire, accettare e ammettere di possedere delle vite passate, ma prima o poi tutti coloro che cercano il Risveglio dovranno avere a che fare con la verità sul proprio vissuto precedente. Forse nemmeno sai che stai cercando il Risveglio, forse hai trovato questo articolo per caso o mentre stavi solo curiosando, giusto perché “gli argomenti spirituali” stuzzicano la tua mente. Eppure, se anche non conosci il termine, ogni volta che cerchi di sapere chi Sei, qual è il tuo passato, o quali sono le tue facoltà nascoste, ciò che stai facendo è cercare il tuo Risveglio. La tua razionalità tenta di allontanarti dallo studio delle vite passate in quanto ti fa pensare che non sia possibile tutto ciò, che deve essere uno scherzo delle tue sensazioni; che ti stai sbagliando. Ci sono tante prove, innumerevoli testimonianze, ma queste non bastano per accettare che anche tu potresti avere delle vite passate. I tuoi pensieri ti allontanano dalla ricerca, mentre il tuo istinto, un sentimento leggero ma testardo dentro di te, prende il possesso del tuo corpo e ti spinge alla ricerca della verità. Lo sai dentro di te, lo senti, perché certe volte pensi a te stesso e dici “Non sono solo questo, sono molto di più, sono qualcuno.. che non ricordo chi sia..” ma in apparenza non hai le prove, e in verità nemmeno se avessi le prove in mano ci crederesti, sino a ché non incomincerai a ricordare le tue vite precedenti con la tua stessa mente. Tutti potrebbero tentare di convincerti, ma nessuno potrà mai riuscirci se non ricordi le tue vite passate da te. Potrebbero raccontarti i tuoi vissuti, o mostrarti chi sei stato in precedenza, ma non potrai mai comprendere se questa è la verità se non la ricordi fra le tue stesse memorie. Se sai riconoscere la verità da un sogno e la realtà da un pensiero, allora saprai riconoscere i veri ricordi di vite passate da una semplice fantasia; ma solo se le ricordi con le pratiche giuste che ti insegnano sin dall’inizio questa fondamentale differenza. Bisogna essere sinceri in partenza: ricordare le proprie Vite Passate non è facile come si dice, perché non è un viaggio nella propria fantasia creativa, bensì una pratica che stimoli le tue reali memorie e le faccia riaffiorare nel presente, affinché ti permettano di ricordarti e rivederti nei panni del tuo corpo precedente. Quando però inizi ad avere segni concreti di ricordi precedenti che non appartengono a questa tua vita, ma che ti coinvolgono e ti hanno segnato, dandoti modo di comprendere l’origine dei tuoi traumi, delle tue paure, ma anche dei tuoi desideri, obiettivi e passioni che vivi in questa vita, ti rendi conto che la tua nascita non è stata realmente 30 o 40 anni fa, ma sei in vita da almeno centinaia di anni: hai solo dovuto cambiare corpo fisico nel frattempo. Non ricordi nulla, perché durante la nascita all’interno del nuovo corpo fisico, hai dovuto affrontare un processo di azzeramento di tutti i tuoi ricordi, ragion per cui non puoi ricordare le tue vite passate se non stimoli le tue memorie più evolute: quelle della tua Coscienza. Al momento, tu come persona, puoi ricordare solo ciò che hai vissuto in questa vita presente; se però ti alleni a conoscere le memorie della tua Coscienza, ovvero ciò che tu Sei realmente, puoi avere accesso alle informazioni di tutte le reincarnazioni che hai vissuto, nei loro corpi fisici annessi. I ricordi delle vite passate non saranno mai scontati, perché ti riveleranno informazioni di te stesso che solo studiando la tua vita presente non potresti mai scoprire.

Eppure, possiedi vite passate, ovvero vissuti in cui sei stato tutt’altra persona da ciò che sei oggi, dove ricoprivi un altro ruolo e vivevi in un’altra epoca anche molto lontana da questa. Forse potresti aver vissuto una vita durante l’Antico Egitto, motivo per il quale tante volte, pensando all’Egitto o guardando le piramidi, senti riaffiorare in te un sentimento che non comprendi con la ragione, eppure ti spinge a credere che tu lo conosca molto bene; anche se non capisci come mai.

Pagina 2 su 2

Oppure, tutto al contrario, l’Egitto non ti dice nulla, ma proprio nulla, perché preferisci tutt’altra epoca; come potrebbe essere l’800. Non sai perché e preferisci pensare che se fosse vero che esistano le vite passate, anche a te dovrebbe piacere l’Antico Egitto. Ma questa non è una giusta teoria, perché tu potresti non aver vissuto nessuna reincarnazione in Egitto ma in tutt’altro luogo, perciò non hai nessun ricordo dell’Egitto che stimoli le tue memorie. Di conseguenza è normale che non senti nulla pensando ad esso, perché potresti non avere una vita passata in quell’epoca o in quel luogo, o semplicemente è troppo nascosta per rievocarti qualcosa. D’altro canto, potresti pensare che sia tutta una questione di moda, che l’Antico Egitto piaccia e rievochi sensazioni profonde a tantissime persone soltanto perché è un luogo pieno di storia ma nulla di più; altrimenti perché così tante persone dovrebbero interessarsi a quell’epoca? Perché così tante persone dovrebbero pensare di aver vissuto una reincarnazione proprio in Egitto? Possibile che migliaia di persone dicano il vero, quando dicono che hanno vissuto una loro incarnazione nell’Antico Egitto? Chiaro che non c’è motivo di credere il contrario. Di sicuro tu non sei l’unica persona che ha vissuto vite passate in altre epoche, quindi come potresti pensare che fra i milioni di persone che vivevano nell’Antico Egitto in quei tempi, non ce ne sia almeno una parte di essi che ha continuato a reincarnarsi, sino ad arrivare alla vita di oggi? Ricordare non è semplice, ma negare il tuo passato non è altrettanto utile. Nessuno può farti comprendere quanto sia reale la reincarnazione, se non la pratica per ricordare le tue vite passate attraverso le tue memorie superiori: quelle della tua Coscienza, il tuo Sé superiore, la tua Anima.

La tua Coscienza tenta spesso di spingerti l’idea in mente di cercare la verità, di scoprire le tue identità del passato, ovvero di capire chi tu sia stato realmente prima di rinascere con questo aspetto, con questo nome e con questa faccia. Sei davvero tutto qui? Non c’è nient’altro di te, che non valga la pena di essere scoperto? Quindi ti consiglio di leggere il libro Il Sigillo delle Vite Passate attraverso il quale potrai scoprire quali sono le tue vite passate, in che modo la loro vita ha influenzato la tua, e continua ad influenzarti nelle scelte che fai nel quotidiano. Ti assicuro che non sarà una lettura sprecata, ma ne rimarrai soddisfatto completamente. Scoprirai perché non ricordi niente delle tue vite passate, ma continui ad avere quella sensazione nel profondo che ti fa credere di essere qualcos’altro, o qualcun altro, oltre ciò che vedi allo specchio. Perché dovresti pensare di essere di più di ciò che sei oggi, di più della persona che tutti i tuoi amici conoscono, se non ci fosse una verità molto più grande dietro al tuo sguardo? Attraverso il primo e il Secondo volume verrai a conoscenza della connessione che esiste fra te e tutte le tue Vite Passate, quindi verrai guidato attraverso tecniche pratiche per ricordare ciò che hai vissuto in quei tempi e per riaffiorare memorie che ignoravi del tutto, ma che ti appartengono da sempre. Inoltre, potrai sperimentare la visione del tuo corpo fisico appartenente alla vita precedente, direttamente con i tuoi occhi aperti. Scoprirai cos’è il Karma, come funziona e come liberarti dal karma negativo che ti porti appresso da intere vite passate. Scoprirai l’esistenza di esseri viventi di altre dimensioni, attraverso ricordi di vite passate diretto su tutt’altra dimensione, su corpi fisici che non sono umani. Proseguendo, scoprirai di aver vissuto periodi di vita in cui eri solo l’Anima, senza necessariamente avere un corpo fisico sul quale incarnarti, e tanto altro ancora. Se sei alla ricerca della scoperta sulla tua vera esistenza e sulle tue vite passate, non aspettare ad apprendere e praticare le conoscenze descritte e guidate all’interno del libro, perché il percorso sulle Vite Passate sarà basato proprio su di esso: infatti, nei prossimi Steps, l’argomento Vite Passate verrà proseguito proprio sulla base delle conoscenze esposte all’interno del Sigillo delle Vite Passate. Preparati, perché le tue vite passate sono troppo importanti per essere ignorate per tutta la tua vita; sempre che tu non voglia mettere a tacere il tuo istinto una volta per tutte.. oppure, finalmente, deciderti ad ascoltarlo. Solo così comprenderai le ragioni e le missioni che ti hanno condotto a reincarnarti nuovamente su questo pianeta, in questa vita, insieme a tante altre Anime che perseguono la stessa missione.

Fine pagina 2 su 2. Se hai gradito l’articolo, commenta qui sotto descrivendo le tue sensazioni durante la lettura o la pratica della tecnica proposta.
Questo documento è di proprietà di https://www.accademiadicoscienzadimensionale.com/. Tutti i diritti sono riservati, è vietata qualsiasi utilizzazione non autorizzata, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale, ivi inclusa la memorizzazione, riproduzione, rielaborazione, diffusione o distribuzione dei contenuti stessi mediante qualunque piattaforma tecnologica, supporto o rete telematica, senza previa autorizzazione scritta da parte di Accademia di Coscienza Dimensionale, A.C.D. Ogni violazione verrà perseguita per vie legali. ©
191+

809 Commenti

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commento *

Nome *
Email (opzionale)


  1. Argomento molto interessante che spero quando sarà il momento di sperimentare nel migliore dei modi. Ritengo che sia giusto sapere da dove veniamo, per cercare di capire dove andiamo o dobbiamo andare. Grazie 🙏

  2. Ho letto entrambi i libri ed ho apprezzato molto ciò il contenuto, tecniche comprese. Li consiglio vivamente a tutti perché ti aprono davvero gli occhi sull’argomento reincarnazione e vite passate. Grazie!

  3. abbiamo mille sfumature nascoste, ricordare le mie vite passate sarebbe un viaggio meraviglioso!

  4. Interessantissimo l’argomento sulle vite passate. Sto leggendo il primo volume sul Sigillo delle Vite Passate e più vado avanti con la letture e più rimango meravigliato. Grazie ancora Angel per quello che ci stai offrendo, stai facendo una cosa bellissima.

  5. Molto bello l’articolo. Sicuramente molto interessanti i libri quindi da leggere assolutamente prima possibile.

  6. Ho sempre avuto la sensazione che questa non fosse la mia prima vita.. è da quando ero piccolo che ho in mente delle piccole scene..
    Curiosissimo di proseguire

  7. Il fatto di avere vite passate in altre dimensioni e con sembianze diverse è bellissimo

  8. Ho praticato il rilassamento e poiche sono sensitiva da generazioni sono riuscita senza problemi ad entrare nella nebbia cosmica volare attraverso la nebbia ed ,atterrare nel mondo in cui ho vissuto quindi.:
    Ho vissuto al tempo dei dinosauri e sono morta colpita da un frammento di asteroide nella proiezione ho sentito il fuoco che mi ha divorato il viso e poi il buio, ricordo il mio aspetto e vivevo in una palude mi nutrivo di insetti e foglie non esisteva il fuoco ecco perche sono rimasta uccisa perche non ho capito cio che stava accadendo tante palle di fuoco che colpivano la terra e si spegnevano nella palude ho visto gli animali scappare e prendere il sopravvento sugli esseri umani avevo unghie lunghe per difendermi e capelli neri fino ai piedi che si sono incendiati quando il frammento mi ha colpito sono morta non subito all istante ma dopo pochi attimi ho sentito il gelo dentro e il mio corpo non ero piu in grado di sentirlo

  9. Mi interessa un sacco sapere chi ero prima di di questa incarnazione. Me lo chiedo continuamente, e vorrei tanto sapere perchè oggi vivo certe situazioni e se davvero sono cose che non ho mai risolto; quindi se sono molto “giovane”, o molto indietro.. e tanto altro ancora! Sono ansioso di apprendere le tecniche per accedere alle momorie di quelle incarnazioni. Potrei prendermi il libro. Grazie Angel!

  10. Wow non rimane che leggere il libro!! Mi ha colpito molto l’esempio delle piramidi e dell’Egitto proprio perché mi hanno sempre incuriosito… Sarà che ho vissuto una vita proprio lì? Chissà 😁

  11. Ricordare le vite passate è un’ altro grande passo verso il risveglio, ho praticato le tecniche esposte nel libro, e sono riaffiorati personaggi di altri tempi, molto utile ed interessante, grazie.

  12. Grazie per questo articolo. Sto leggendo i due volumi e devo ammettere che sono davvero illuminanti!
    Non vedo l’ora di proseguire nella lettura e scoprire tutte le tecniche in essi illustrate per il recupero della memoria delle vite passate. È proprio vero che arriva un certo punto in cui non riesci più ad ignorare le “richieste” della the Coscienza/Anima che ti spinge in tutti i modi ad intraprendere questa ricerca… Grazie di cuore per questo articolo e per tutto il resto! ✨

  13. Sarebbe bello poter fare la lettura dei Registri.
    Pochi mesi fa ho chiesto una lettura, ho capito tanto della mia vita e ho ri evito molte risposte.
    Leggerò i vostri libri, non voglio fermarmi, vorrei capire e comprendere
    Grazie

  14. Interessantissimo!! Argomento già approfondito con altri autori ma comprerò anche i suoi due volumi!!

  15. Prenderò in considerazione di prendere il libro Il sigillo delle vite passate, perché la curiosità di sapere cosa è successo prima è tanta. I punti di domanda senza risposta prima o poi devono essere risolti. Son curioso delle tecniche che devono essere usate per far riaffiorare i ricordi delle vite precedenti.
    Grazie.

  16. Ho praticato per la prima volta , prima ho meditato sui ciakra poi ho fatto la tecnica per le vite passate , durante la notte ho avuto un incubo che io non ricordo so solo che mio marito dice che ero terrorizzata, spero che non sia sempre così , comunque non demordo

  17. La passione e la dedizione che hanno portato Angel a scrivere i due libri sulle vite passate (Il Sigillo delle Vite Passate, volume I e II) sono straordinarie. Questi libri, ma in generale tutti i libri di Angel, mi trasmettono una grande voglia di comunicare, una passione per la scrittura finalizzata alla divulgazione di informazioni tanto importanti per la società da fare di Angel una vera e propria “eroina”. Stimo tantissimo il suo operato e vorrei tanto farle sapere che come lei c’è stata per me quando avevo bisogno di accedere a determinate informazioni io ci sarò sempre per lei, se avrà bisogno di me. Grazie Angel, sei unica ❤

  18. Inizialmente lo vedevo come un traguardo quasi impossibile, la visione delle facce non è ancora avvenuta e mi sono fatta domande……quell’unica faccia che mi parve di vedere credo sia stata causata da una manipolazione infatti poi non ho visto più niente, nean he un accenno di volto, devo avere dei bei blocchi e ostacoli da superare. Sto integrando le tecniche a riguardo nella pratica giornaliera e le alterno. Sicuramente ci vorrà tempo ma so che se una cosa non vogliono che mi interessi più di tanto è perché è molto importante da sapere per me.

  19. Mi piacerebbe poter approfondire questo argomento, spesso mi pongo delle domande riguardanti la mia vita passata.
    Vorrei anche poter acquistare i libri, ma non saprei dove acquistarli.
    Mi rivolgerò a uno degli aiutanti di ACD

  20. Le motivazioni per meditare e continuare questo percorso sono sempre più forti e numerose! Argomento davvero interessante! 😊

  21. Devo ancora finire di leggere il secondo volume sulle vite passate e ho scoperto già tantissime cose, anche se probabilmente li dovrò poi rileggere per capire ancora meglio e notare qualcosa che mi è sfuggito. È sicuramente qualcosa di molto interessante e affascinante, pensare che siamo state altre persone che hanno avuto vite diverse, diverso sesso, culture, mondi ecc… è davvero qualcosa di meraviglioso! Spero di scoprire sempre di più a riguardo. Grazie!

  22. I libri sono STUPENDI, ti aprono gli occhi in tutti i sensi, c’è davvero un mondo (e tante vite!) da scoprire. L’insegnamento più prezioso è imparare la differenza tra veri ricordi e pura immaginazione, che nessun altro insegna, anzi, le persone tendono a credere alla prima cosa che sentono e molti maestri insegnano addirittura a fare uso di sostanze per indurre fantasie fatte passare per vite passate. Grazie Angel per tutto quello che fai e per farci seguire sempre la VERITA’.

  23. Ho comprato i due libri, sono ancora il primo ed è meraviglioso! Ho cominciato a praticare la prima tecnica descritta ed è estremamente affascinante quello che riesco ad intravedere, ogni tanto mi blocco per timore, ma poi qualcosa mi spinge ad andare avanti per scavare sempre più in fondo. Angel spiega la Reincarnazione con dovizia di particolari, tutto è chiaro ed emozionante! Sto continuando a leggere e presto comincerò il secondo. Che fortuna aver trovato ACD!

  24. Mi son piaciuti tantissimo questi due volumi sulle vite passate, le spiegazioni, ma anche le tante tecniche che contengono. Quelle vite che ci sembrano così distanti sono in realtà parte della nostra anima e scoprirle ci aiuta a comprendere chi siamo realmente.

  25. È difficile arrivare alla consapevolezza che siamo qui per una missione, ma quando ci si arriva ci si rende conto che in effetti non vi sono altri motivi se non proprio quello.

  26. È da quando avevo 15 anni che ricordo diverse vite, alcune insieme a degli amici d’infanzia, un paio di queste con precisione così sconvolgente che su di una di esse sto scrivendovi un libro! Mi viene così “facile” e naturale ricordare il mio passato ancestrale da lasciarmi spesso sorpreso, alle volte ci scherzo pensandomi come un Highlander, perché spesso ho sei “flashback” molto precisi e concreti come accadeva a Duncan McLoude. È al tempo stesso divertente e sconvolgente. Ho imparato che per ricordare queste altre vite bisogna comprendere due cose fondamentali: la prima è che non esistono “vite passate”, ma una infinita grande vita dell’Anima;
    la seconda è che non si può ricordare col cervello, ma bisogna farlo con l’anima e per poterlo fare la cosa importantissima è prendere consapevolezza del fatto che non siamo il corpo fisico allo stesso modo come non siamo il pigiama che mettiamo prima di andare a dormire, piuttosto che gli abiti da lavoro che mettiamo il giorno dopo. A 15 anni ho ricordato insieme ad altri 4 ragazzi con cui sono cresciuto una vita vissuta nell’antica Indocina, ben 14800 anni fa, immagina 5 ragazzi che parlano “dei tempi andati” con dovizie di particolari come 5 anziani che rammentano il passato… “anziani adolescenti”! Non ho ancora trovato o letto da nessuna parte una prova così schiacciante e sconvolgente della reincarnazione!

  27. Argomento interessantissimo e utilissimo per comprendere il presente