Seleziona la porzione di testo da chiarire
Step 2 - N° 49

Movimenti di Energia – Muovere l'energia interna (2 parte)

 


Pagina 1 su 9

Nella lezione precedente sui Movimenti di Energia ti ho spiegato la prima tecnica per compiere un movimento interno. I Movimenti di Energia sono fondamentali per il compimento di alcune pratiche, come il Viaggio Astrale e la Telecinesi, ma sono altrettanto importanti per il miglioramento di quasi tutte le tecniche presenti, come la Meditazione, la Protezione Psichica, anche il Taglio Fili, in quanto saper muovere energia ti permette di saper controllare non solo quella interna, ma anche quella esterna. Compiere i Movimenti di Energia ti permette di sentire molto meglio l'energia dentro di te, specialmente quando mediti e pratichi tecniche spirituali. Infatti, svolgere i Movimenti interni ti permette di rendere il tuo corpo molto più "fluido", in modo che l'energia passi meglio. Per questa ragione ti invito a svolgere una nuova sessione di Movimenti di Energia, così che tu possa sentire i miglioramenti in prima persona. 

Per svolgere ancor meglio questa sessione, ti consiglio di praticare prima l’esercizio precedente, cliccando qui. Successivamente prosegui con l’esercizio insegnato oggi.  


  


Inizia a respirare profondamente... 

Per sentirti rilassare... 

  

Respira prana bianca... 

  

Ora scegli la mano con cui ti trovi più comodo per muovere l’energia, e tieni aperte solo due dita, l’indice e il medio, mentre le altre puoi chiuderle, senza forzare. 

  

Quindi ora, senza toccare il chakra, senza toccare la pelle del corpo con la mano, avvicina le dita al chakra... 

E lentamente muovi la mano per salire sino al chakra del Plesso. 
 



Mentre compi questo movimento, senti l’energia interna dei chakra spostarsi dal Chi sino al Plesso. 

E ripeti questo movimento, partendo dal basso verso l’alto... 

E di nuovo, dal basso verso l’alto. 
 

Pagina 2 su 9

Ripetilo più volte, sino a che non inizi a sentire un sottilissimo movimento, che passa dal Chi sino al Plesso, come una sorta di formicolio. 

Non stai toccando con le dita, quindi ovviamente questa sensazione non è provocata dal tocco, ma è realmente l’energia che si sposta. 

  

Continua dal Chi sino al Plesso… 

E continua a respirare, non trattenere il fiato. 

  

Ora concentrati dal Plesso, sino al chakra della Gola, 

Quindi sali, dal Plesso, e arriva al chakra della Gola... 

E ricomincia, dal Plesso... 

Arriva alla Gola… 

E ricomincia. 

 


E concentrati, perché, mentre sposti la mano fisicamente, anche l’energia interna si sposti, seguendo il movimento della mano. 

  

Anche se all’inizio la mano potrebbe sembrare una distrazione, in realtà serve proprio per velocizzare la percezione del movimento, infatti la mano offre un grandissimo aiuto per percepire meglio l’energia. 

  

Quindi ora riprendi e, dal Plesso, spostala sino al chakra della Gola... 

Respira con il giusto ritmo, senza mai trattenere il fiato. 

E concentrati sull’energia interna che si sposta, seguendo la mano. 

  

Ora, dal chakra della Gola, sposta l’energia sino al chakra della Corona. 

Quindi parti dalla Gola e Sali sino alla Corona... 

E ripeti. 


Pagina 3 su 9



Senza avere fretta, muovi la mano, lentamente, così che ti concentri meglio sul movimento dell’energia interno. 

  

Ora posiziona la mano vicina al chakra della Mente, 

E inizia a fare dei movimenti circolari, molto lenti... 

Come se volessi disegnare un cerchio sulla fronte… 

E senti questi movimenti di energia interni che seguono la mano. 

 

Fai dei movimenti lenti… 

  
Adesso, dal chakra della Mente, scendi lentamente con la mano, 

E continua a scendere... 

Chakra dopo chakra, 

Sino ad arrivare al Chi. 
 


Adesso respira profondamente… 

Così ti rilassi... 

E assorbi prana... 

  

Ora ripetiamo l’esercizio, però tenendo tutta la mano aperta… 
 

Pagina 4 su 9 


Partiamo dal Chi. 


 


E con un movimento leggermente più veloce... 

Saliamo sino al Plesso. 

 
  

Sino al Cuore… 
 


Sino alla Gola... 

Al chakra della Mente... 

  


Chakra della Corona… 
 

Sali un po' più in alto… 

Ora ritorna al Chi, 

E dal Chi riparti, salendo sino al Plesso... 

Senti il movimento interno che segue il movimento della mano. 

  

E se la mano va troppo veloce, rallenta, così che il movimento interno possa seguire correttamente il movimento della mano. 

E sali… 

  

Sino a giungere alla Corona.

 

Pagina 5 su 9

Molto bene, adesso pratichiamo un esercizio diverso. 

  

Concentrati a respirare l’energia dalla bocca, e senti l’energia che arriva direttamente al chakra della Gola, senza muovere la mano. 

Quindi semplicemente respira... 

Cosciente della prana che entra... 

E senti che va direttamente al chakra della Gola. 

  

Ora, mentre respiri prana, senti che ad ogni respiro l’energia si sposta direttamente al chakra della Gola. 

  

Successivamente, arriva al chakra del Cuore. 

  

Quindi respira... e senti l’energia che entra con il respiro, che passa prima per il chakra della Gola... 

E poi arriva al chakra del Cuore… 

  

Con un movimento lento, continua a respirare, e continua a ripetere l’esercizio. 

Quindi visualizza la prana bianca che attraverso il respiro arriva al chakra della Gola... 

E poi arriva al chakra del Cuore. 

  

Bene. Da ora, ad ogni respiro, fai passare l’energia per il chakra della Gola, 
poi per il Cuore, 
e poi si ferma sul Plesso. 

  

Quindi respira… 

Con calma… 
 

Pagina 6 su 9

Arriva al chakra della Gola… 

Al Cuore… 

E al Plesso… 

  

E ripeti per ogni tuo respiro. 

  

Più velocemente... senti l’energia che passa… 

Per la Gola. 

Cuore. 

Plesso. 

  

Ripeti… 

  

Gola… 

Cuore. 

Plesso. 

  

Probabilmente senti già l’energia che spinge per arrivare al chakra Chi, quindi accontentiamo l’energia… 

Respira. 

Senti che passa dalla Gola… 

Cuore… 

Plesso… 

E continua... 

Sino al Chi. 


Pagina 7 su 9   

Ok, senti che la distanza è maggiore… 

Quindi ripetiamo. 

Respira… 

Senti la Gola… 

Cuore… 

Plesso… 

E arriva al Chi. 
 

Ripetiamo. 

  

Segui ora il tuo tempo… 

Arriva sino al Chi. 




Ripeti... con il tuo tempo. 

Inizia dalla Gola… 

Senti l’energia che si muove. 

Sino ad arrivare al Chi. 

  

Ora impiega un movimento più lento, in modo da avere il tempo di percepire il movimento interno... 

E quindi, con il tempo scelto da te, respira profondamente e concentrati a sentire quest’energia che entra e passa per tutti i chakra sino ad arrivare al Chi. 

  

Respira... 

  

Ripeti… 
 

Pagina 8 su 9    

Respira prana... 

E falla scendere… 

Sino al Chi… 

  

Ok, ora invece pratichiamo facendo entrare l’energia dal respiro, ma anziché andare verso il basso, quindi verso i chakra della Gola, andrà verso l’alto, quindi verso il chakra della Mente. 

Quindi, respira… 

E mentre respiri senti l’energia che sale, all’interno della testa... 

E arriva sino al chakra della Mente... 

Ripeti ad ogni respiro… 

  

Quindi respira, e senti l’energia che arriva al chakra della Mente… 

E ripetilo… 

  

Continua così… 

  

E ora questo respiro arriva sino al chakra della Corona… 

E si ferma lì… 

Poi respiri, ricominci… 

e si ferma sino al chakra della Corona. 

  

Ripeti e ripeti… 

  

Senza fretta... 

  

Se lo stavi praticando con gli occhi aperti... 

Ora inizia a praticarlo con gli occhi chiusi... 

E se lo pratichi bene, inizierai a vedere dei flash, come dei lampi di luce, e sembrerà come se qualcuno ti stesse scattando delle fotografie, anche se ovviamente vicino a te non c’è nessuno. 


Pagina 9 su 9 

Quindi continua a muovere l’energia mentre respiri… 

  

La senti salire sino al chakra della Mente 

Poi sino alla Corona… 

E lì ti fermi. 

  

Ricomincia da capo. 

  
Ok, adesso con un respiro profondo, senti l’energia che entra, 

E contemporaneamente, si espande verso tutte le parti del corpo. 

Quindi sale sia verso l’alto, verso i chakra Alti, e sia verso il basso, andando a riempire tutti i chakra contemporaneamente. 

  

Respira… 

  

E continua così ad ogni tuo respiro. 

  

Molto bene, abbiamo concluso questo esercizio. 

  

Ti invito a raccontare qua sotto, attraverso un commento, la tua esperienza con l’esercizio appena praticato.  

Fine pagina 9 su 9. Se hai gradito l’articolo, commenta qui sotto descrivendo le tue sensazioni durante la lettura o la pratica della tecnica proposta.

377 commenti
  • Miriel Medaglia per aver completato lo Step 1 Medaglia per aver completato il libro Prendiamo Coscienza degli ALIENI - Vol. 1 Medaglia per aver completato il libro Prendiamo Coscienza degli ALIENI - Vol. 4 Medaglia per aver completato il libro Prendiamo Coscienza degli ALIENI - Vol. 5 - 17:25 23/09/22

    Un esercizio davvero molto utile per prendere contatto con il proprio corpo ma, soprattutto, per percepire la propria energia. È un esercizio molto potente e ogni volta che lo faccio è sempre emozionante. A volte sento sento l’energia che si muove su tutti i Chakra, altre volte la percepisco più su alcuni rispetto ad altri. Purtroppo non sono molto costante nel praticare questa tecnica, ma ne ho bisogno perché mi aiuta tantissimo anche a controllare l’energia e migliora le altre tecniche. È più complicata rispetto a quella base ma la trovo anche più completa.

  • chantal Medaglia per aver completato lo Step 1 - 21:47 22/09/22

    Esperienza molto particolare, molto meglio rispetto le prime volte. Faccio più fatica a spostare l'energia verso il chi, ma mi succede anche durante la meditazione. Ho solo sentito come una leggera vibrazione che mi attraversava, ma nessuno lampo o niente di particolare, eccetto nell'ultima parte quando l'energia è incanalata verso il chakra della mente e della corona. Ho sentito la testa un po' pesante, probabilmente dovuta a una carenza di prana o una presenza di prana in circolo maggiore.

  • Toki - 16:30 22/09/22

    Esercizio che permette di muovere l’energia sia all’interno del tuo corpo che all’esterno e sviluppare altre capacità. Muovendo l’energia del nostro corpo, andiamo a risolvere quelli che potrebbero essere dei blocchi energetici, che generalmente ostacolano i movimenti più fluidi. Praticare questo esercizio prima della Meditazione, o di qualunque altra tecnica, ti farà sentire più capace in quello che starai facendo. Muovere l'energia aiuta a rendere il corpo più "fluido" in modo che l'energia passi meglio.

  • lidiag - 10:13 22/09/22

    Questo esercizio è il proseguimento di quello base ma va ad aggiungere dei passaggi in po'più profondi, già sentire e percepire l'energia dei chakra che già al tocco di indurisce e internamente si avverte il suo movimento è davvero una bella sensazione ma con con questo esercizio quando arrivo al movimento di energia sui chakra alti mente e corona i flash bianchi che si vedono ad occhi chiusi mi riempiono di più, vero più lentamente si fanno i movimenti di spostamento più si avverte dentro come un filo che passa per ogni chakra,ho fatto anche questi movimenti sul mio corpo in diversi punti e respirando prana e percepito il movimento., veramente un bella esperienza che mi fa sentire ancora più carica e più cosciente del come siamo fatti.

  • Niki Medaglia per aver completato il libro Prendiamo Coscienza degli ALIENI - Vol. 1 Medaglia per aver completato il libro Prendiamo Coscienza degli ALIENI - Vol. 4 Medaglia per aver completato il libro Prendiamo Coscienza degli ALIENI - Vol. 5 - 15:08 21/09/22

    Sto cercando di impegnarmi molto nei movimenti di energia perché mi migliorano tutte tecniche. Tutti i giorni ho deciso di praticarli, oggi con l'audio stupendo ma anche senza. Mi risulta più facile appena finito di medicare che mi dà modo di equilibrare i chakra. Ho avvertito un lieve formicolio quando muovevo l'energia e una leggera pressione sui chakra anche se non li toccavo con le dita. Mi sta aiutando molto.

  • KouteiMar - 02:30 21/09/22

    Trovo di solito un po' di difficoltà a spostare l'energia nel tragitto tra la Gola e il Cuore, o viceversa, ma non è una differenza così tanto grande rispetto agli altri movimenti. Dopo aver svolto questa tecnica si sente subito che si è meglio in grado di muovere l'energia, si riesce a spostarla con più concretezza, provando ad esempio a creare la bolla di protezione ciò può essere evidente. Questa pratica e nello specifico la parte finale di essa, può essere applicata anche nel Low, magari senza sentire proprio tutte le sensazioni possibili, ma può essere comunque un tentativo di migliorare il semplice respiro cosciente. Grazie mille per la tecnica guidata, migliorare nei movimenti d'energia è fondamentale come obiettivo.

  • Cassiopea Medaglia per aver completato lo Step 1 - 21:51 20/09/22

    Sento molto bene i movimenti dell'energia fin da subito. Non sento molto l'energia quando entra nel chakra, ma, quando è interna e si muove eccome se si fa sentire. Portandola sopra la testa sul chakra della corona, sento che posso mandare l'energia molto oltre la corona, almeno trenta centimetri, è una sensazione che mi piace molto e mi è piaciuta fin dalla prima volta che ho eseguito questo esercizio. Poi, quando la devo mandare dal respiro sia verso il chakra della mente che verso il basso, sento un formicolio che si espande dappertutto. È lì stesso formicolio che sento quando provo a fare la tecnica guidata dei viaggi astrali.

  • lory - 15:05 18/09/22

    Questa pratica di movimenti di energia rispetto alla prima e un po' più complicata,non ho capito bene alcuni passaggi ma devo dire che per la prima volta ho sentito salendo, del calore che è arrivato fin su la corona ma non ho sentito formicolii,proverò più volte al giorno e sono certa che avrò delle soddisfazioni perché leggendo le sensazioni provate da altri studenti ,i risultati se si pratica bene, arrivano 🥰

  • sweetsoulberry Medaglia per aver completato lo Step 1 - 14:41 11/09/22

    Ho praticato prima la meditazione sui chakra poi questi favolosi movimenti di energia. Devo dire che la sensazione è davvero minima quando salgo dal chakra chi al plesso. Dal plesso fino alla gola invece sento proprio come salire qualcosa...non proprio un tragitto quanto un blocco alla gola che non scende finché non riposiziono l'energia verso il plesso. Non so se è solo una sensazione o un blocco. Ho sentito bene anche l'energia espandersi verso la testa ma non ho visto lampi di luce. Piuttosto arrivata al chakra mente sentivo sollievo non so perché. Dal mente al corona nessuna sensazione particolare. Non ho sentito proprio bene l'energia senza usare le mani mentre percorrevo la gola il cuore e il plesso respirando con la bocca. Comunque è una tecnica davvero stupenda che ripeterò spesso. Grazie

  • Peace Medaglia per aver completato il libro Prendiamo Coscienza degli ALIENI - Vol. 1 Medaglia per aver completato il libro Prendiamo Coscienza degli ALIENI - Vol. 4 Medaglia per aver completato il libro Prendiamo Coscienza degli ALIENI - Vol. 5 - 16:05 24/08/22

    Mi è piaciuto molto praticare questa tecnica! Era da un po' che non allenavo specificatamente i movimenti di energia ed è una cosa che non va bene perché bisogna farli il più spesso possibile. La guida audio è stata a dir poco stupenda ed anche le immagini del documento sono molto utili per comprendere bene come va svolta la tecnica. Sono riuscito a rimanere ben concentrato durante tutta la sessione e devo dire che non mi sono neanche accorto del tempo passato per quanto è volato. Percepivo il formicolio spostarsi da un chakra all'altro che donava davvero una bellissima sensazione, oltre che utile a dare maggiore consapevolezza dell'energia. Praticherò anche nei prossimi giorni questa tecnica intervallandola con quella insegnata in precedenza, così da migliorare nel muovere energia e sentire maggiormente i movimenti e le sensazioni che essi regalano. I movimenti di energia sono davvero importantissimi per praticare al meglio le tantissime tecniche che questa straordinaria Accademia ci insegna! Grazie mille Angel, Alexander, ACD!

  • leandrofrancescosimeone Medaglia per aver completato lo Step 1 - 14:05 23/08/22

    questa tecnica più avanzata dei movimenti di energia pur essendo più complicata della precedente mi ha dato ancor più la sensazione di muovere l'energia ed è anche più interessante da fare penso che la alternerò con la vecchia perchè ancora non sono così bravo da farla alla stessa velocità dell'audio però ho l'intenzione di utilizzare al più presto solo questa... ho anche avuto delle sensazioni di quasi uscita o comunque qualcosa di simile difficile da spiegare che non ho molto spesso e anche dei piccoli mal di testa ma che sono già passati

  • lin - 15:12 19/08/22

    Questa tecnica è molto importante, meditazioni, taglio e protezione svolte successivamente ai movimenti di energia sono nettamente migliori. Grazie

  • L'Aura Medaglia per aver completato lo Step 1 Medaglia per aver completato il libro Prendiamo Coscienza degli ALIENI - Vol. 1 Medaglia per aver completato il libro Prendiamo Coscienza degli ALIENI - Vol. 4 Medaglia per aver completato il libro Prendiamo Coscienza degli ALIENI - Vol. 5 Medaglia per aver completato il libro Il Sigillo delle Vite Passate - Vol. 1 Medaglia per aver completato il libro Il Sigillo delle Vite Passate - Vol. 2 - 16:15 17/08/22

    Ho ripreso questa tecnica in quanto l'ho tralasciata per un po' e ultimamente non l'ho svolta in maniera costante, eppure quando la si svolge la differenza si sente! È una tecnica molto utile perché ogni volta mi fa prendere confidenza con il sentire l'energia e ti fa rendere conto che questa esiste davvero e si può percepire fisicamente. Rispetto ad altre volte in cui la praticavo stavolta ho sentito l'energia più grande e compatta nel corpo ed espandersi in maniera più compatta. Mentre altre volte visualizzavo un filo di energia, stavolta è come se visualizzassi grandi blocchi di energia spostarsi. Sono riuscita a svolgere meglio la parte finale del far scorrere l'energia contemporaneamente verso l'alto e verso il basso. Mi rendo conto che sono una delle tecniche di base che meritano di essere praticate più spesso, ad ogni modo mi hanno dato un notevole input per prendere meglio coscienza dell'energia. Grazie!

  • C0mm_ Medaglia per aver completato lo Step 1 - 19:06 14/08/22

    Direi che questa seconda parte è molto più soddisfacente... Ho sentito l'energia muoversi all'interno ed è una sensazione stranissima ma fantastica. Ho problemi con il Plesso, il quale essendo vicino al Cuore mi vien difficile da individuare, anche con i chakra alti soprattutto la Corona, dato che non posso alzare la mano manco di 1cm sopra avendo l'armadio. Il Chi lo sento super! Forse troppo😂 a fine sessione sono rimasto 10 minuto immobile perché sentivo la pancia durissima, nemmeno dopo una sessione di addominali la sento così! Forse ci sarà "troppa" energia accumulata lì e negli altri chakra poco, magari per questo non li sento abbastanza. Anche il Cuore mi ha regalato delle soddisfazioni e cavolo, quel formicolio l'ho ben sentito in che modo saliva e scendeva. Ma perché non ho conosciuto tutto questo prima. Oltre che a far bene in sé è anfhe incredibile come esperienza, sentkre queste cose sul proprio corpo ti fa sentire un po' speciale soprattutto pensando che non è una cosa che tutti fanno, purtroppo, e quindi ti affascina ancora di più. Da riprovare sicuramente ogni giorno.

  • cristina Medaglia per aver completato lo Step 1 - 11:22 09/08/22

    Sono ancora alle prime armi con la precedente tecnica di far muovere l'energia, e sento che ho dei blocchi nel plesso solare perchè non lo sento, praticherò finchè non sentirò l'energia scorrere bene, e poi passerò a questa meditazione.