• Home
  • Step 2
  • 047 – Movimenti di Energia – Muovere l’energia interna (2 parte)

047 – Movimenti di Energia – Muovere l’energia interna (2 parte)

Movimenti di energia

Questo articolo è disponibile anche in formato Audio, se desideri ascoltarlo clicca qui altrimenti clicca play sul video qui sotto:

Pagina 1 su 7

Nella lezione precedente sui Movimenti di Energia ti ho spiegato la prima tecnica per compiere un movimento interno. I Movimenti di Energia sono fondamentali per il compimento di alcune pratiche, come il Viaggio Astrale e la Telecinesi, ma sono altrettanto importanti per il miglioramento di quasi tutte le tecniche presenti, come la Meditazione, la Protezione Psichica, anche il Taglio Fili, in quanto saper muovere energia ti permette di saper controllare non solo quella interna, ma anche quella esterna. Compiere i Movimenti di Energia ti permette di sentire molto meglio l’energia dentro di te, specialmente quando mediti e pratichi tecniche spirituali. Infatti, svolgere i Movimenti interni ti permette di rendere il tuo corpo molto più “fluido”, in modo che l’energia passi meglio. Per questa ragione ti invito a svolgere una nuova sessione di Movimenti di Energia, così che tu possa sentire i miglioramenti in prima persona.

Per svolgere ancor meglio questa sessione, ti consiglio di praticare prima l’esercizio precedente, cliccando qui. Successivamente prosegui con l’esercizio insegnato oggi. 

Se desideri ascoltare la tecnica guidata versione Audio, clicca qui, poi continua la lettura dell’articolo; altrimenti clicca play sul video qui sotto:

 


movimenti di energia

Inizia a respirare profondamente…

Per sentirti rilassare…

 

Respira prana bianca…

 

Ora scegli la mano con cui ti trovi più comodo per muovere l’energia, e tieni aperte solo due dita, l’indice e il medio, mentre le altre puoi chiuderle, senza forzare.

 

Quindi ora, senza toccare il chakra, senza toccare la pelle del corpo con la mano, avvicina le dita al chakra…

E lentamente muovi la mano per salire sino al chakra del Plesso.

movimenti di energia

Mentre compi questo movimento, senti l’energia interna dei chakra spostarsi dal Chi sino al Plesso.

E ripeti questo movimento, partendo dal basso verso l’alto…

E di nuovo, dal basso verso l’alto.

 

Ripetilo più volte, sino a che non inizi a sentire un sottilissimo movimento, che passa dal Chi sino al Plesso, come una sorta di formicolio.

Non stai toccando con le dita, quindi ovviamente questa sensazione non è provocata dal tocco, ma è realmente l’energia che si sposta.

 

Continua dal Chi sino al Plesso…

E continua a respirare, non trattenere il fiato.

 

Ora concentrati dal Plesso, sino al chakra della Gola,

Quindi sali, dal Plesso, e arriva al chakra della Gola…

E ricomincia, dal Plesso…

Arriva alla Gola…

E ricomincia.

Movimenti di energia

E concentrati, perché, mentre sposti la mano fisicamente, anche l’energia interna si sposti, seguendo il movimento della mano.

 

Anche se all’inizio la mano potrebbe sembrare una distrazione, in realtà serve proprio per velocizzare la percezione del movimento, infatti la mano offre un grandissimo aiuto per percepire meglio l’energia.

 

Quindi ora riprendi e, dal Plesso, spostala sino al chakra della Gola…

Respira con il giusto ritmo, senza mai trattenere il fiato.

E concentrati sull’energia interna che si sposta, seguendo la mano.

 

Ora, dal chakra della Gola, sposta l’energia sino al chakra della Corona.

Quindi parti dalla Gola e Sali sino alla Corona…

E ripeti.

Movimenti di energia

Senza avere fretta, muovi la mano, lentamente, così che ti concentri meglio sul movimento dell’energia interno.

 

Ora posiziona la mano vicina al chakra della Mente,

E inizia a fare dei movimenti circolari, molto lenti…

Come se volessi disegnare un cerchio sulla fronte…

E senti questi movimenti di energia interni che seguono la mano.

movimenti di energia

Fai dei movimenti lenti…

 

Adesso, dal chakra della Mente, scendi lentamente con la mano,

E continua a scendere…

Chakra dopo chakra,

Sino ad arrivare al Chi.

movimenti di energia

 

Adesso respira profondamente…

Così ti rilassi…

E assorbi prana…

 

Ora ripetiamo l’esercizio, però tenendo tutta la mano aperta…

 

Partiamo dal Chi.

 

movimenti di energia

E con un movimento leggermente più veloce…

Saliamo sino al Plesso.

 

 

Sino al Cuore…

movimenti di energia

Sino alla Gola…

Al chakra della Mente…

 

Movimenti di energia

Chakra della Corona…

 

Movimenti di energia

Sali un po’ più in alto…

Ora ritorna al Chi,

E dal Chi riparti, salendo sino al Plesso…

Senti il movimento interno che segue il movimento della mano.

 

 

E se la mano va troppo veloce, rallenta, così che il movimento interno possa seguire correttamente il movimento della mano.

E sali…

 

Sino a giungere alla Corona.

 

Molto bene, adesso pratichiamo un esercizio diverso.

 

Concentrati a respirare l’energia dalla bocca, e senti l’energia che arriva direttamente al chakra della Gola, senza muovere la mano.

Quindi semplicemente respira…

Cosciente della prana che entra…

E senti che va direttamente al chakra della Gola.

 

Ora, mentre respiri prana, senti che ad ogni respiro l’energia si sposta direttamente al chakra della Gola.

 

Successivamente, arriva al chakra del Cuore.

 

Quindi respira… e senti l’energia che entra con il respiro, che passa prima per il chakra della Gola…

E poi arriva al chakra del Cuore…

 

Con un movimento lento, continua a respirare, e continua a ripetere l’esercizio.

Quindi visualizza la prana bianca che attraverso il respiro arriva al chakra della Gola…

E poi arriva al chakra del Cuore.

 

Bene. Da ora, ad ogni respiro, fai passare l’energia per il chakra della Gola,
poi per il Cuore,
e poi si ferma sul Plesso.

 

Quindi respira…

Con calma…

Arriva al chakra della Gola…

Al Cuore…

E al Plesso…

 

E ripeti per ogni tuo respiro.

 

Più velocemente… senti l’energia che passa…

Per la Gola.

Cuore.

Plesso.

 

Ripeti…

 

Gola…

Cuore.

Plesso.

 

Probabilmente senti già l’energia che spinge per arrivare al chakra Chi, quindi accontentiamo l’energia…

Respira.

Senti che passa dalla Gola…

Cuore…

Plesso…

E continua…

Sino al Chi.

 

Ok, senti che la distanza è maggiore…

Quindi ripetiamo.

Respira…

Senti la Gola…

Cuore…

Plesso…

E arriva al Chi.

movimenti di energia

Ripetiamo.

 

Segui ora il tuo tempo…

Arriva sino al Chi.

 

Ripeti… con il tuo tempo.

Inizia dalla Gola…

Senti l’energia che si muove.

Sino ad arrivare al Chi.

 

Ora impiega un movimento più lento, in modo da avere il tempo di percepire il movimento interno…

E quindi, con il tempo scelto da te, respira profondamente e concentrati a sentire quest’energia che entra e passa per tutti i chakra sino ad arrivare al Chi.

 

Respira…

 

Ripeti…

 

Respira prana…

E falla scendere…

Sino al Chi…

 

Ok, ora invece pratichiamo facendo entrare l’energia dal respiro, ma anziché andare verso il basso, quindi verso i chakra della Gola, andrà verso l’alto, quindi verso il chakra della Mente.

Quindi, respira…

E mentre respiri senti l’energia che sale, all’interno della testa…

E arriva sino al chakra della Mente…

Ripeti ad ogni respiro…

 

Quindi respira, e senti l’energia che arriva al chakra della Mente…

E ripetilo…

 

Continua così…

 

E ora questo respiro arriva sino al chakra della Corona…

E si ferma lì…

Poi respiri, ricominci…

e si ferma sino al chakra della Corona.

 

Ripeti e ripeti…

 

Senza fretta…

 

Se lo stavi praticando con gli occhi aperti…

Ora inizia a praticarlo con gli occhi chiusi…

E se lo pratichi bene, inizierai a vedere dei flash, come dei lampi di luce, e sembrerà come se qualcuno ti stesse scattando delle fotografie, anche se ovviamente vicino a te non c’è nessuno.

 

Quindi continua a muovere l’energia mentre respiri…

 

La senti salire sino al chakra della Mente

Poi sino alla Corona…

E lì ti fermi.

 

Ricomincia da capo.

 

Ok, adesso con un respiro profondo, senti l’energia che entra,

E contemporaneamente, si espande verso tutte le parti del corpo.

Quindi sale sia verso l’alto, verso i chakra Alti, e sia verso il basso, andando a riempire tutti i chakra contemporaneamente.

 

Respira…

 

E continua così ad ogni tuo respiro.

 

Molto bene, abbiamo concluso questo esercizio.

 

Ti invito a raccontare qua sotto, attraverso un commento, la tua esperienza con l’esercizio appena praticato. 

Fine pagina 7 su 7. Se hai gradito l’articolo, commenta qui sotto descrivendo le tue sensazioni durante la lettura o la pratica della tecnica proposta.
Questo documento è di proprietà di https://www.accademiadicoscienzadimensionale.com/. Tutti i diritti sono riservati, è vietata qualsiasi utilizzazione non autorizzata, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale, ivi inclusa la memorizzazione, riproduzione, rielaborazione, diffusione o distribuzione dei contenuti stessi mediante qualunque piattaforma tecnologica, supporto o rete telematica, senza previa autorizzazione scritta da parte di Accademia di Coscienza Dimensionale, A.C.D. Ogni violazione verrà perseguita per vie legali. ©
38+

213 Commenti

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commento *

Nome *
Email (opzionale)


  1. Una gran soddisfazione eseguirla, sentire i chakra con la mano a distanza e soprattutto riempirli tutti insieme. Stranamente non ho visto i flash, nonostante succeda sempre durante la meditazione, forse perchè ero troppo concentrato a sentire l’energia.

  2. Esercizio molto bello, quando ho fatto salire la prana nei chakra alti, ho sentito molto bene l’energia passare dal chakra mente.
    Nessun problema nel coprire tutti i chakra bassi dal respiro.
    Ho avuto qualche difficoltà, sulla parte finale, nel sentire la prana passare su tutti i chakra alti e bassi. Continuerò per migliorare!

  3. Ho fatto molta fatica a concentrarmi. Il low ultimamente è un po’ pesante, mi fa venire sonno appena inizio la meditazione o qualche tecnica. Solo all’inizio ho sentito un po’ di brividi e una bella sensazione di pace e tranquillità, poi dopo un po’ arriva quella specie di sonno. È snervante, ma non demordo! Devo assolutamente provare a rifarla! Grazie.

  4. Tecnica molto rilassante. Sento l’energia muoversi lungo il corpo, ma non ho visto i lampi di luce nei chakra alti, sento invece come una pressione nel chakra mente.

  5. nessun flash..nessun lampo di luce.La sensazione, soprattutto nei chakra alti, è quella di una persistente brezza fresca…

  6. Ho fatto questo nuovo esercizio sui movimenti di energia dopo aver ripassato nuovamente quello della scorsa volta. Il primo l’ho risentito molto, in particolare il magnetismo di cui avevo già parlato.
    In questo di oggi mi sono un pochino persa in certi punti, non ho visto i flash di luce, ma la sensazione di movimento c’è stata. Quando ho praticato i movimenti circolari ho avuto un leggero capogiro alla testa, segno che qualcosa stava accadendo! Sempre interessanti e utili questi esercizi

  7. A me piace muovere L energia. In realtà lo facevo già prima di conoscere ACD. Ma con il solo scopo di rilassare e rivitalizzare le varie parti del corpo. Non immaginavo che si possano ottenere molti più risultati, sui piani dimensionali e nemmeno che servisse come propedeutico per gli oobe

  8. Era diverso tempo che non praticava questa tecnica anche se a dire il vero mi mancava. Ho notato subito la differenza tra qualche mese fa ed oggi. Si muoveva molta piu’energia e ad un certo punto sentivo che il mio corpo si muoveva impercettibilmente come in una spirale. Ma stavo ferma. Il cuore ha iniziato ad accelerare. Mi trovo piu’ comoda a muovere l’energia con la respirazione… La dovro’ ripetere con costanza.

  9. Ho praticato oggi per la prima volta questa tecnica dopo la meditazione e subito dopo il primo movimento, come consigliato. L’ho trovata difficoltosa in certe parti, ma non demordo. Ho fatto fatica più che altro ad andare a tempo, dato che sono molto più lenta e non riuscivo a seguire con precisione i tempi anche se ho cercato di svolgere tutto. I flash non li ho visti. Essendo la prima volta cercherò di impegnarmi meglio per le prossime volte. Ottima tecnica per allenare il non pensiero e le percezioni interne. Grazie!

  10. Bellissima tecnica mi sono rilassata molto non ho visto i flash nella seconda parte ma la ripeterò in un posto più al buio e in casa quando sono più tranquilla

  11. Ho praticato nuovamente questa tecnica sentendo la traccia audio dopo mesi in cui non l’avevo più ascoltata, ogni tanto è da fare almeno si ripassano alcuni passaggi della tecnica che si tende a dimenticare ☺️ La prima parte è sempre quella che percepisco maggiormente, mentre non vedo i flash durante la respirazione di prana con spinta verso l’alto… dopo che la traccia dice che dovremmo percepirli mi sembra di “visualizzarne” qualcuno debole, però non si tratta di vederli propriamente. Continuerò ad esercitarmi e spero così di arrivarci, migliorando sempre di più nella pratica di questa tecnica! 😊
    I movimenti di energia sono davvero utilissimi per moltissime applicazioni poi in altri ambiti della nostra vita, grazie di cuore per l’insegnamento di queste preziose tecniche!

  12. la prima volta un super effetto, quelle dopo meno

  13. 🙂🙂A differenza della prima parte ho sentito come un fiume di energia che scorreva a mio piacimento su e giù per tutti i chakra e devo dire che mi ha rilassata molto 🙃🙃

  14. È stato fantastico! Ho sentito l’energia dentro di me come non mai, sono riuscito ad eseguire tutti i movimenti con relativa semplicità. La parte in cui bisognava respirare e portare l’energia prima in senso discendente e poi ascendente è stata bellissima, e mi ha fatto entrare in uno stato di profondità che non avevo ancora raggiunto. E poi la parte finale in cui sentire l’energia che va contemporaneamente in tutti i chakra era come essere attraversato da un fiume, un movimento continuo, senti proprio la vita che ti scorre dentro, wow! Dopo ho meditato ed ho sentito tutti i chakra come fossero sbloccati, ed è venuta fuori una gran bella sessione, poteva anche essere meglio perché più volte ho sentito come qualcosa che stava cambiando, non lo so ancora spiegare perché non so ancora di cosa si tratta e mi succede quando medito bene e con pochi pensieri, però proprio in quei momenti che sentivo di dovermi lasciare andare completamente per permettere a quella cosa di continuare ho esitato e quindi era come se tornassi indietro, salivo di tonale e tornavo li ma non sono riuscito a mantenere la calma, peccato, ma è stato comunque bellissimo!

  15. Una tecnica che da sempre soddisfazioni!! Sento l’energia molto più fluida in me, è stata bella soprattutto l’ultima parte in cui ci fai muovere l’energia partendo dalla bocca 🙂 ti ringrazio!! La praticherò più spesso!

  16. Tecnica ancor più intensa della precedente, soprattutto quando andiamo a fare i movimenti circolari sul Mente. Mi piace un sacco farli anche nel Low, sia da seduto che durante una camminata. Molto bella anche l’ultima consegna di mandare la Prana contemporaneamente ai chakra superiori e a quelli inferiori. Non è semplice le prime volte, ma poi ci si prende la mano. In più qui ci si concentra maggiormente a passare dal Gola, e le sensazioni su di esso sono molto intense, e le prime volte possono anche ‘disturbare’, ma anche qui basta farci l’abitudine. Grazie, perchè i movimenti d’energia sono una pratica davvero rilassante e che spesso tendiamo a sottovalutare e praticare poco, ma proprio questo denota la loro importanza. Graziee!

  17. Tecnica fantastica…si sente bene scorrere l’energia. Soprattutto l’ultima fase,bellissimo sentire l’energia che scorre su tutti i chakra.

  18. Tecnica molto bella. Ho sentito tipo una vibrazione…un formicolio che si spostava.

  19. Ho praticato l’esercizio e devo dire che ho sentito un calore interno che si muoveva è stata una bella sensazione di relax
    Grazie

  20. L’aspetto che piu’ mi da’ conferma della reale efficacia e’ il riscontro materiale: quando passo la mano davanti agli occhi per arrivare al chakra della Mente, avverto un fascio di luce esterno ( come avere una luce esterna puntata sugli occhi chiusi) che sale in corrispondenza della mia mano. E’ pazzesco!!

  21. Tecnica a dir poco fantastica, ho sentito molto l energia spostarsi , ma non con il formicolio era proprio un qualcosa che scivolava dentro di me . L unica cosa che quando respiravo con la bocca aperta non riuscivo nei chakra alti a sentire ma ho visualizzato solamente. Spero con la pratica di migliorare. Grazie infinite

  22. Ottima tecnica…..rispetto la precedente ho trovato gli esercizi aggiunti, molto utili sia nel muovere l’energia che nel sentirla attraverso i chakra. Davvero una bella e gradevole sensazione

  23. penso che saper muovere l-energia nella giusta direzione possa essere molto determinante per il nostro benessere fisico e non vedo l-ora di progredire in questa tecnica, con costanza! grazie!

  24. Sempre più piacevole e profondo interagire con il movimento di energia e percepirne gli effetti all’interno del corpo, formicolio, flash e, la ciliegina sulla torta, la prana in contemporanea verso il chi – gambe piedi, verso la corona e verso le braccia e le mani.